12-14 agosto 2010: BOLOGNA, BUONA LA PRIMA PER GLI ATLETI GOLDVis

Si è appena concluso “l’Europeito”, torneo amichevole di Showdown, il tennis tavolo per non vedenti, svoltosi presso l’istituto per ciechi di Bologna. Hanno partecipato atleti provenienti da 5 città: Firenze, Torino, Milano, Bologna e Verona.
In un clima di grande sportività ed amicizia, si è inaugurata la prima fase della manifestazione. Si sono fronteggiate 6 squadre, ognuna delle quali rappresentava un paese europeo, per ricordare il campionato europeo ufficiale che si è svolto in contemporanea in Svezia e che ha visto un italiano arrivare al sesto posto.
La seconda fase ha impegnato i giocatori per l’intera giornata di venerdì e di sabato mattina. Si sono succeduti dei bellissimi match combattuti sino all’ultimo goal. 10 maschi e 10 femmine si sono avvicendati e sfidati ai due tavoli, dando vita ad una ricca sequenza di emozioni, il tutto sotto l’occhio vigile degli arbitri Giuliana e Massimo.
La squadra GOLDVis ha visto due piazzamenti al 5 posto, uno per Silvia e l’altro per Alessandro. Quest’ultimo è stato la nuova rivelazione del torneo, in quanto, pur essendo alla sua prima gara, si è subito distinto con le sue battute forti e ben piazzate.

Lascia un commento