26 febbraio 2011: CONVEGNO PUNTI DI VISTA

Di Maurizio Mariotto

Sabato 26 febbraio sono stato invitato dagli amici Franca e Giuliano, in qualità di relatore, ad un bel convegno dal titolo “Punti di vista” svoltosi nella suggestiva cittadina murata di Montagnana. Accompagnato dai componenti dell’ufficio di presidenza della nostra associazione, sono intervenuto con piacere sia per offrire il mio contributo alla buona riuscita dell’iniziativa sia per cogliere l’occasione di presentare G.O.L.D.Vis.

Franca, ideatrice della manifestazione, ha svolto il compito di conduttrice presentando i relatori, i musicisti che hanno intermezzato gli interventi e a sua volta relatrice. Lo scopo era quello di far conoscere i ciechi per quello che realmente sono cercando di far superare ai presenti i falsi stereotipi di cui vive ancora schiava la nostra categoria. Così i vari relatori, che mi hanno preceduto, hanno raccontato le loro esperienze di vita e di lavoro parlando anche dei problemi incontrati e delle aspettative spesso irrealizzate.

Bello l’intervento di Desirè, ragazza che frequenta la terza liceo, dei suoi compagni e di una sua insegnante. Si tratta di un bell’esempio di integrazione grazie alla maturità della ragazza e alla sensibilità della classe e dei professori.

Nel mio intervento, oltre a parlare delle attività che svolgiamo, ho accennato alle potenzialità dei non vedenti nel mondo dello sport in particolare e nella vita in generale.

La giornata, come si conviene tra buoni amici, si è conclusa davanti ad un ottimo rinfresco i cui l’ha fatta da padrone l’ottimo prosciutto di Montagnana.

foto raffigurante il volantino del convegno punti di vista

Lascia un commento