Gita alla laguna sud di Venezia

Eccoci un’altra volta a fare un resoconto di una gita goldvis: 24 maggio laguna sud di Venezia. Con partenza località Lova sulla Romea un’imbarcazione a nostra disposizione è partita alla volta di Pellestrina. A bordo ci aspettava la guida naturalistica Nadia che per tutta la navigazione ha illustrato le caratteristiche della laguna. Ha spiegato le maree facendoci notare la diversa velocità della nostra barca a seconda della profondità dell’acqua e persino i momenti in cui la barca toccava il fondo. Durante il tragitto abbiamo incontrato diverse specie di uccelli che Nadia ci ha descritto con dovizia di particolari, dall’airone cinerino al gabbiano reale, dai cormorani alle pettegole. Interessante anche la descrizione della vegetazione lagunare con la spiegazione della differenza fra piante e alghe marine e tra vegetazione naturale e artificiale. La prima sosta l’abbiamo fatta in una valle dove abbiamo appreso come si allevano branzini, cefali e orate. Divertente la spiegazione dell’allevamento di anguille e dei loro tentativi di fuga dalle vasche che le contengono. Si è poi costeggiata l’isola di Pellestrina con le sue pittoresche case dai colori smaglianti; nell’isola abbiamo attraccato per un succulento pranzo di pesce. Il pesce fritto innaffiato da un buon vino ha contribuito a rendere la compagnia ancora più allegra. Reimbarcati per continuare la nostra gita ci siamo diretti verso i casoni, tipiche abitazioni stagionali di pescatori e cacciatori. Siamo saliti sulla torre osservatorio per dominare dall’alto la laguna➡️. Spettacolare panorama dai colori vivaci grazie all’aria tersa, così rara in quella zona. Curatissimo il giardino del casone con un roseto dal profumo intenso d’altri tempi. Dopo questa sosta siamo tornati all’attracco di Lova sempre a caccia di nuovi volatili da conoscere. Dopo baci e abbracci ognuno è partito,vuoi in automobile, vuoi in pullman, alla volta della propria città.
Ringraziamo tutti i 68 partecipanti per aver contribuito ancora una volta a rendere piacevole con la propria simpatia e allegria questa splendida gita.
Il Direttivo

Lascia un commento