Vacanza al mare

Eccoci a raccontare la settimana trascorsa a fine agosto al mare: 22 “sballati” alla conquista delle spiagge di Riccione.
Iniziamo dalla fine: complice l’ottima cucina della pensione Edera tutti siamo tornati con qualche kilo in più e grazie alle bellissime giornate di sola tutti con una tintarella invidiabile. Giornate di vero relax nel dotatissimo bagno della riviera romagnola attrezzato per disabili e con il bagnino sempre disponibile per ogni necessità . Un pomeriggio lo si è trascorso alle terme di Riccione fra idromassaggio, acqua gym e percorsi salutari, forse per le mire,seppur invano, quel lieve senso di colpa accumulato con i kili dei pranzi e delle cene abbondanti.
Considerato che nulla era successo ai nostri cuscinetti di grasso, per consolarsi ogni sera si andava a visitare una birreria diversa. Per la buona riuscita della settimana dobbiamo ringraziare tutta la compagnia: Vanni per le sue suonate con la chitarra in spiaggia dopo cena e per le sue infinite stupidaggini dette sempre con molta ironia. Grazie anche a Christian che con le sue magliette con massime scritte sulla birra ci ha ricordato i veri valori della vita. Di Alessandro abbiamo da dire poco perché è andato in acqua appena attivati e lo abbiamo ripescato con le squame l’ultimo giorno di vacanza. Grazie ad Andrea che con la sua indisposizione di due giorni ci ha fatto conoscere un cliente dell’albergo medico che lo ha curato..solo alla fine abbiamo saputo che si trattava di un veterinario!! Grazie ad Elena per averci cantato una canzone in dialetto torinese di cui nessuno ha capito le parole, un ringraziamento speciale va a Luca che con la sua giovanissima età ci ha dimostrato tanta sensibilità, più di quanto alle volte sappiano fare gli adulti. Un grazie alla nostra piccola mascotte Alessandro di 15 mesi sempre in prima fila attaccato allo sdraio quando si trattava di fare merenda con patatine e olive e grazie per averci fatto sentire ogni giorno sotto la doccia la potenza delle sue corde vocali. La settimana si è conclusa con una gita nella repubblica di San Marino, dove la fortuna ci ha accompagnati ancora se consideriamo che abbiamo lasciato Riccione sotto un potente temporale e abbiamo incontrato San Marino baciato dal sole. Non resta che darci appuntamento alla prossima!!
Il direttivo

Lascia un commento