VISITA GUIDATA A MANTOVA: 29 settembre 2013

 foto di palazzo ducale inquadrato attraverso un arco del porticato

Le previsioni metereologiche per domenica 29 settembre sono pessime. Acqua a catinelle per tutto il giorno! Per nulla intimoriti, ben 58 soci rispondono alla nostra iniziativa e così partiamo, con il consueto entusiasmo, alla scoperta delle bellezze della città virgiliana. La prima buona notizia è che per ora non piove! In corriera si respira un clima di buona amicizia. La nostra visita comincia da Palazzo Te dove ci aspettano le nostre due guide che si riveleranno veramente brave e attente anche a risolvere i problemi che inevitabilmente sorgono quando della compagnia fanno parte molti ciechi.
Apprezziamo in questo modo al meglio le stupende sale dei cavalli, di Amore e Psiche, dei Giganti ed altre. Trasferimento in corriera a Palazzo Ducale per ammirare la grandiosità dell’edificio, ovviamente vediamo solo poche delle oltre 500 stanze. Tutto molto interessante, ma si sa che la soglia dell’attenzione dopo qualche ora cala inevitabilmente ed allora tutti a pranzo in un vicino ristorante per gustare i prodotti culinari tipici della zona. Non possono pertanto mancare risotto alla pilota, tortelli di zucca e sbrisolona accompagnati da qualche buon bicchiere di lambrusco. Tutti apprezziamo e l’atmosfera si fa più allegra! Con una breve passeggiata, salutare per i nostri stomaci appesantiti, arriviamo al battello che ci porterà a visitare i laghi che circondano Mantova. Veniamo accolti con il suono di una chitarra che contribuisce a tener allegra la compagnia. La visita guidata si rivela molto interessante e dura circa 1 ore e mezza. Il tempo incredibilmente regge!
Finita la navigazione, riprendiamo la nostra corriera per il viaggio di ritorno e appena entrati in autostrada comincia a piovere a dirotto. Questo non può comunque rovinare la nostra gita ma semmai sottolineare la nostra consueta fortuna! Chiacchiere, battute, risate ad evidenziare l’ottima atmosfera che conforta sempre gli organizzatori!
Confortati quindi, ancora una volta, dal consenso riscosso da parte dei numerosi partecipanti, ci prepariamo ad organizzare presto un nuovo evento con la speranza di vedere tanti soci!

Lascia un commento